"Gli Incendi? Una conseguenza del Progetto HAARP!" di Salvador Freixedo

"Gli Incendi? Una conseguenza del Progetto HAARP!" di Salvador Freixedo

Le chemtrails (scie chimiche) hanno trasformato la nostra aria in plasma, cioè una sostanza elettricamente molto carica, che in presenza di princìpi di incendio agisce da acceleratore. Gli incendi del Portogallo, che radono tutto al suolo al loro passaggio, hanno fatto più di cinquanta morti tra gli umani, centinaia di animali e molti ettari di bosco bruciato. Compare poi sempre qualche piromane a cui addossare la colpa, però, invariabilmente, c’è la necessità di analizzare la cosa da un punto di vista più ampio. Già da trent’anni si constatano determinate anomalie in coincidenza con il bombardamento di emissioni HAARP. Per esempio, quando si produssero le inondazioni in Alaska nel 1993 si videro dei bagliori sopra le nubi. Quando i russi iniziarono nel 1976 l’emissione delle trasmissioni WP nel giro di pochi giorni si produsse il terremoto di Tangshan (Cina), di 7,8 gradi secondo la scala Richter. Il terremoto fu preceduto da un forte bagliore e la vegetazione rimase bruciacchiata. Alcuni giorni prima e durante lo stesso terremoto furono registrati anche forti perturbazioni elettromagnetiche che interruppero le comunicazioni radio. Il 6 giugno del 1996, in coincidenza con dei giorni di freddo anomalo per quell’epoca dell’anno, apparvero nel cielo delle strane nubi fisse che non si lasciavano trascinare dal vento, e che si attribuirono al HAARP per la loro similitudine con altre già comparse e fotografate ad Ottawa (Canada). Attualmente i dati continuano ad esserci e a trasformarsi in evidenze di volta in volta più riconoscibili. Gli incendi della California del 2008 furono dovuti a questi lampi, o bagliori, che furono nientemeno che 8000 in un solo fine settimana. Ora, in questi giorni ci sono temporali e questi lampi si contano a migliaia. La spiegazione ufficiale data dai telegiornali è, ancora una volta, il riscaldamento globale causato dall’uomo, dai piromani, dai proprietari terrieri di montagna che non le mantengono libere dalle erbacce, dai pastori. Ma la triste realtà e la spiegazione a questi fenomeni sono, come detto, le scie dei misteriosi aerei che hanno trasformato la nostra aria in plasma carico elettricamente, che in presenza di un principio di incendio agisce da acceleratore. 

Per acquistare i Libri di Salvador Freixedo: CLICCA QUI

Commenti