"Gli Arconti, i Dominatori del Mondo", Conferenza di Federico Bellini e Ambra Guerrucci

"Gli Arconti, i Dominatori del Mondo", Conferenza di Federico Bellini e Ambra Guerrucci
.
"Gli Arconti vollero ingannare l'uomo, perché essi videro che egli aveva la stessa origine di quelli che sono veramente buoni. Essi presero il nome delle cose che sono buone e lo diedero alle cose che non sono buone, per potere, per mezzo dei nomi, ingannare gli uomini e legarli alle cose che non sono buone...
.
I nomi che vengono dati alle cose terrestri racchiudono un grande inganno, perché distolgono i cuori da concetti che sono autentici verso concetti che non sono autentici. Chi sente la parola 'Dio' non intende ciò che è autentico, ma intende ciò che non è autentico. Così pure per 'Padre' e 'Figlio' e 'Spirito Santo' e 'Vita' e 'Luce' e 'Resurrezione' e 'Chiesa' e tutti gli altri nomi non s'intende ciò che è autentico, ma s'intende ciò che non è autentico. A meno che non si sia venuti a conoscenza di ciò che è autentico, questi nomi sono nel mondo per ingannare." (Vangelo Apocrifo di Filippo) 
.
Federico Bellini e Ambra Guerrucci spiegheranno chi sono gli Arconti, i veri padroni del nostro Mondo, delle Interferenze e dei Rapimenti che compiono su noi terrestri, inoltre verrà spiegata a più livelli, la presenza ultraterrena nella storia umana, di chi governa veramente il Mondo, dei recenti drammatici eventi accaduti negli ultimi mesi e di quali disegni segreti ed esoterici vi si nascondono, etc. Per l’occasione sarà presentato anche l'ultimo libro di Federico Bellini, "Diario di un Adotto, Storie di Ordinaria Interferenza Aliena", e di Ambra Guerrucci, "La Natura della Realtà e l'Uomo nell'Universo". La conferenza domestica di Federico Bellini e Ambra Guerrucci si terra:
.
Luogo: Associazione LiberaLaGioia, presso Casa Andreoni in Via di Colognora, 82 a Colognora di Compito (Capannori, Lucca)
Data: Domenica 19 Giugno 2016
Ora: 15 - 19:30
Biglietto: Offerta Libera
Note: a causa dei posti limitati chi è interessato a partecipare è invitato a scriverci per confermare la sua presenza (prenotazione obbligatoria).

Commenti