"Le Razze Aliene censite nel Libro Segreto dei Russi"

Risveglio Edizioni, Libri, Spiritualità, Meditazione, Medicina, Cosmologia, Arte, Filosofia, Ufologia, Federico Bellini, Ambra Guerrucci, Osho, TV
.
Durante il periodo in cui Stalin era al potere apparve un libro, ampliato nel corso degli anni con le statistiche e le foto di persone, soprattutto di bambini rapiti dagli Alieni. Il libro era stato prodotto come un manuale di istruzioni per degli agenti governativi specializzati in materia (SMERSH) e una copia fu trovata per caso in Siberia, nel 1981, in Buriazia.
.
Razza Ainanna
Alieni provenienti dalla costellazione dei Gemelli, hanno abitato nelle basi di Marte per millenni alla ricerca di un minerale essenziale come l'oro. Il loro primo arrivo sulla Terra risale a 3000 anni fa, sembra in Giappone e sono stati visti per l'ultima volta in Madagascar nel 2003.
.
Razza Alcohbata
Questi esseri posseggono 5000 navicelle e hanno colonizzato più di cento pianeti, è una specie parassita e rapiscono gli umani per scopi ancora sconosciuti, tanto che non interagiscono con altre specie aliene. Hanno origine dalla Costellazione Perseo e i loro veicoli sono stati visti per l'ultima volta nel 2001 in Canada.
.
Razza Allmahuluk Strat 163
Sembra abbiano perso una guerra contro i Rettiliani in India, in un lontano passato. Estremamente avanzati, sono stati costretti a lasciare la Terra, sulla quale sono tornati circa 200 anni fa, rimanendoci fino al 1948. Sono invisibili e sembrano provenire da uno dei satelliti di Giove.
.
Razza Cetus
Questa razza proviene dalla terza stella nella costellazione Cetus (balena), una costellazione di vaste dimensioni che si estende per gran parte nell'emisfero australe, ma è ben osservabile anche dall'emisfero nord. Essa dispone di 40 pianeti colonizzati con l'aiuto dei suoi schiavi catturati con la forza e che lavorano insieme ad altre otto specie diverse di alieni. Mangiano carne e vivono su un pianeta simile alla Terra.
.
Razza Dorsay
Questa razza originaria del sistema di Cassiopea, ove vive su due pianeti, presenta individui alti  due metri, sono carnivori e mangiano addirittura gli esseri umani o altri extraterrestri che spesso rapiscono. Sono in guerra da 2 miliardi anni contro un'altra specie aliena e visitano di frequente il nostro pianeta; l'ultima visita sulla Terra è avvenuta sulle Alpi svizzere nel 2001.
.
Razza Graysli
Provengono dalla costellazione della Vergine, e la loro prima visita sulla Terra avvenne ai tempi dei faraoni ed hanno accompagnato la storia dell'umanità, trascorrendo molti anni presso gli antichi Egizi. Hanno l'altezza di un essere umano, e presentano peli setosi sul corpo.
.
Razza HAV-Hannuae Kondras
Provengono dal Sestante di una Galassia Nana. Sono apparsi sulla Terra per la prima volta in Romania nell'anno 941 d.C., e sono famosi per rapire e uccidere gli esseri umani e per bere il loro sangue, dando così origine alle leggende di vampiri. Essi sono tollerati dai governi umani e sono stati visti per l'ultima volta in Scozia nel 1996.
.
Razza Kalenia
Provenienti dalla costellazione dell'Aquila (Stella Tarazed), hanno colonie su tre pianeti e vivono in media 150 anni. Spesso sono stati avvistati nell'Africa sahariana, tanto che alcuni di loro, si pensa, abbiano visitato la terra già 2300 anni fa, dato che il loro interesse è limitato ai minerali terrestri.
.
Razza Lang
Piccole creature di circa 70 centimetri di altezza, vivono sulla sesta stella nella costellazione Chioma di Berenice, con tre pianeti di origine ne hanno poi colonizzato altri dieci. Queste piccole creature sono fonte di leggende come quelle degli Gnomi e gli Elfi. La loro ultima visita sulla Terra è avvenuta nel 2006, in occasione della quale hanno “rapito” più di 10 milioni di persone per interagire con loro a livello animico.
.
Razza Maitre
La razza Maitre vive tra due pianeti di un sistema solare posto in una costellazione, a noi sconosciuta, denominata Megopei, dove per le loro dimensioni questi mondi sono superiori al pianeta Terra di ben tre volte. Quella dei Maitre è una razza ben riconoscibile e parassita, ed il loro aspetto esteriore non è diverso dagli esseri umani. Alcuni di loro avrebbero visitato la Terra per la prima volta nel periodo preistorico, quando il genere umano era troppo primitivo, pertanto il primo tentativo di rapimento ebbe lo scopo di testare e studiare l'Uomo come materiale di prova, non solo per verificare l'idoneità della popolazione del pianeta per una successiva colonizzazione, ma anche per la conversione in schiavi del genere Umano. Questa ed altre Civiltà che avrebbero visitato la Terra e rapito gli Umani fin dalla preistoria con l'intenzione di colonizzarla, vennero poi fermate a seguito di cruenti conflitti. 
.
Razza Mithillae
Lontani cugini dei Rettiliani, anche se differiscono molto nell'aspetto fisico, provengono da Alya, stella nella Costellazione del Serpente. Fanno parte della “Grande Famiglia del Serpente”, che racchiude tutte le razze Sauroidi esistenti nella Galassia (Sauroidi, Rettiliani, Mithillae, etc.)
.
Razza-Moovianthan Kaiphik
Provenienti dalla Costellazione della Volpetta, dove hanno colonizzato oltre quaranta pianeti, hanno avuto incontri con i presidenti americani ed i leader russi, fornendo loro un avanzata tecnologia ottenendo in cambio il permesso di rapire gli esseri umani per svariati scopi. Sembra che in passato, abbiano fortemente influenzato la cultura tibetana con la presenza di basi nel nord di questa regione.
.
Razza Negumak o Gnomopo
Sono una variante della famiglia dei Grigi provenienti da Zeta Reticuli, dall'aspetto più insettoide-umano ma dal cranio spesso allungato. Dotati di capacità telepatiche, sono i rappresentanti o ambasciatori di alcune razze aliene più elevate sulla Terra.
.
Razza Rak
Di provenienza sconosciuta, sembra abbiamo visitato la Terra meno spesso di altra razze aliene, l'ultima delle quali nel corso dell'anno 71 d.C., creando il mito nell'Islam e nel Medio Oriente dei Jinn, una specie di genio (lampada di Aladino). Risulta abbiamo smesso di visitare questo pianeta poiché risulta incompatibile con il loro sistema immunitario.
.
Razza Smad
Provengono dal pianeta Svok e sono dotati di navicelle coniche con le quali hanno colonizzato diciotto pianeti, sono una razza morente e in via d'estinzione. Identici agli esseri umani, hanno un grande interesse per la religione e i nostri studi.
.
Razza Solipsi Rai
Provengono dalla Costellazione del Cigno e non sono molto dissimile per costituzione ai Grigi o EBE. Civiltà armoniosa antica di 2 miliardi di anni, studiano lo sviluppo di altri pianeti e sono muniti di potenti armi per difendersi.
.
Razza Spiantsy
Provenienti dalla Costellazione della Lyra, sono esseri piccoli, con la pelle blu che emette dei riflessi. Vivono su di un pianeta ricco di idrogeno che permette loro particolari qualità, come quella di rendersi invisibili. E' una razza non violenta che ha colonizzato oltre quaranta pianeti, si pensa siano in grado di arrivare sulla Terra attraverso brevissimi viaggi nel cosmo, grazie ad una particolare tecnologia che piega lo spazio-tempo, tramite navicelle di forma sferica. Studiano il Genere Umano e i suoi molteplici aspetti.
.
Razza Strom
Originari dell'Orsa Minore dove hanno colonizzato oltre venti pianeti, sono degli esseri invertebrati e celenterati (simili a meduse), misurano 2 metri di altezza e studiano la flora della Terra in modo discreto da dopo la glaciazione. Sono dotatati di navicelle ottagonali.
.
Razza Tengri Tengri
Proveniente da un pianeta omonimo nel settore galattico 56, la cui vita metropolitana intraterrestriale è composta da una popolazione di 10 milioni di individui, visitano la Terra da migliaia di anni, tanto che hanno dato origine al culto asiatico della divinità suprema Tengri. Non necessitano di acqua o di ossigeno per vivere, abitano in gigantesche astronavi che possono trasportare 5 milioni individui. Questa razza è in costante contatto con molti governi della Terra.
.
Libri consigliati: